Sanjusangen-do, Kyoto

Il  Sanjusangen-do è un tempio che lascia senza parole.

Da fuori la struttura non è particolarmente suggestiva, nonostante ci troviamo di fronte all’edificio in legno più lungo del Giappone. Ciò che lascia senza fiato è la schiera di statue dorate all’interno del tempio, per l’esattezza 1001 statue raffiguranti la dea buddhista Kannon.

Tutte le statue hanno 11 visi e 40 mani, un’areola attorno alla testa, e sono disposte su dieci file di cinquanta statue ciascuna, ai lati della statua di Senju-Kannon, posizionata al centro della sala e alta 3.3 metri.

All’interno del tempio non è permesso scattare foto (ci sono cartelli che menzionano che le macchinette fotografiche saranno controllate all’uscita del tempio), e questo rende ancora più unica quest’esperienza perché permette di focalizzarsi su quello che si sta osservando piuttosto che sulle fotografie.

Detto questo però, è interessante avere un’idea di cosa c’è all’interno del tempio. Queste sono delle fotografie trovate su Google6172220155_6320714106_b

sanjusangendo

sanjusangendo7

 

All’esterno dell’edificio principale c’è anche un bel giardino, e si può camminare intorno al tempio per ammirare la struttura e i dettagli delle pareti.

IMG_7092.jpg

img_7091

Informazioni di sevizio:

Costo del biglietto: 600 yen (li vale tutti!)

Come arrivarci: a piedi dalla stazione di Kyoto o prendendo l’autobus 206 o 208 verso Sanjusangen-do-mae

Orari di apertura: 9-16 (Nov-Mar), 8-17 (Apr-Nov)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...